Traduttore

martedì 28 gennaio 2014

Cucina Molecolare....L'Utilizzo

La base della cucina molecolare è l'esame dei metodi classici di cottura, da formare nuovi sapori e da migliorare i piatti dal punto di vista gastronomico e nutrizionale. Spesso, la cottura si fa senza fiamma, si presentano uova "cotte" a freddo oppure gelati preparati in azoto liquido. Questo tipo di cucina, può aprire nuove frontiere per l'alimentazione, collocandosi sul presupposto che le possibilità di abbinamento e di trattamento dei cibi, sono maggiori di quelle a cui siamo abituati.
Ecco alcuni esempi:

  • L'Alcol è in grado di portare da uno stato liquido a uno stato semi solido le proteine dell'uovo, senza alterare il sapore in modo da ottenere un uovo solido come se fosse cotto, mantenendogli la leggerezza e gli odori del crudo.
  • Il pesce si cuoce in un miscuglio di zuccheri fusi, invece di usare l'olio, si scoprirà che il nuovo liquido per la frittura, accorcia i tempi di cottura, il suo aspetto e la sua consistenza, consentono di trattenere l'umidità all'interno del pesce.
  • Il gelato istantaneo si ottiene utilizzando l'azoto liquido a meno di 196°gradi, assaggiandolo si avrà la piacevole sensazione di un gelato che non raffredda la bocca e permette di gustarne il sapore con la stessa intensità dall'inizio alla fine.  

Nessun commento:

Posta un commento