Traduttore

domenica 19 gennaio 2014

Tipo 3: Manager

Si definisce Manager, la persona iperattiva che non ama avere momenti di pausa durante la giornata, si ritiene abile, efficiente e pratico. E' lanciato per fare successo, carriera sul lavoro, ha la capacità di raggiungere i suoi obiettivi, riuscendo a coinvolgere le persone che lo circondano. In una azienda non resiste molto, se non ha la possibilità di aumentare di livello, per se stesso e a favore della sua carriera. Cura molto la sua immagine, per far colpo su gli altri, dando l'impressione di una persona di successo. Gli piacciono gli obiettivi di breve durata che gli permettono di agire e pensare poco. Si rispecchia molto bene con il proverbio: "Chi dorme non piglia pesci" e "Il mattino ha l'oro in bocca". E' ossessionato dal fallimento, fa di tutto per evitarlo. Di positivo, ha la praticità, l'efficienza è un duro lavoratore con il chiodo fisso al raggiungimento del successo. Di negativo è sleale, se sente puzza di fallimento, troppo concentrato sulla sua immagine esteriore ed infine diventa spietato con i rivali perchè pensa solo alla sua carriera.

Nessun commento:

Posta un commento