Traduttore

lunedì 6 gennaio 2014

Un libro, mille parole

E' incredibile come un libro, pagina dopo pagina, parola dopo parola, possa creare innumerevoli sensazioni diverse a tutti quelli che in quel momento sono assorti nella lettura e per un attimo si staccano da un mondo stressato, vulnerabile, molte volte pesante; fatto di continui ostacoli che non finiranno mai, trattenendoci sempre di più. Spesso un libro o un capitolo con milioni di caratteri, può darci la carica giusta nell'affrontare giorno dopo giorno la nostra vita, i nostri desideri. I libri ci guidano nell'immaginazione, ci fanno sognare, ci attraggono, ci impressionano, ci fanno viaggiare con la fantasia e ci tolgono quel velo di malinconia che a volte è più forte della nostra forza di volontà. Le mie letture, le studio, le interpreto cerco in qualche modo di capirne il senso, penso che fino ad ora mi hanno sempre aiutato, ho aperto gli occhi su tutto quello che prima in me non andava bene, posso dire che ho vinto una battaglia con me stessa; e come un'atleta, ho superato gli ostacoli che la vita ogni giorno mi ha sempre presentato. W i libri!

Nessun commento:

Posta un commento