Traduttore

sabato 8 febbraio 2014

Fiori di Bach

Sono una medicina alternativa creata dal medico inglese Edward Bach. Sull'argomento, Bach affermava che questo tipo di terapia, doveva essere semplice e accessibile a tutti, inoltre sosteneva che chiunque avesse le potenzialità e le sensibilità giuste per effettuare "auto diagnosi" e "auto pratica" poteva pensare che la terapia doveva avere un ruolo di prevenzione e non avere effetti collaterali. Il principio base della fiori terapia di Bach è quello che riguardava la cura della persona, prendendo in considerazione solo le sue emozioni e la sua personalità che stabiliva il sintomo manifestato nel fisico. Ogni singolo fiore è in grado di far iniziare il procedimento di trasformazione dell'emozione negativa a quella positiva, con un corretto sviluppo per quanto riguarda la scomparsa del sintomo fisico trattato, definito il disturbo finale di un disagio corporeo. Ripetute ricerche mediche tradizionali e scientifiche, non hanno dimostrato  nessun effetto terapeutico dei fiori di Bach, ad eccezione di quello "autosuggestivo" detto placebo (farmaco per terapia inattiva, il suo effetto e basato sulla suggestione psicologica). I sostenitori di Bach, affermano che i rimedi floreali rilasciano nell'acqua, se trattati al momento giusto, la loro "energia" o "memoria"(considerata la proprietà dell'acqua di mantenere un ricordo delle sostanze con cui è venuta a contatto).

Nessun commento:

Posta un commento