Traduttore

domenica 9 marzo 2014

Il portafortuna di nome Quadrifoglio

Definito, il portafortuna naturale di alta qualità, più famoso al mondo perché è difficile trovarlo, il Quadrifoglio appartiene alla famiglia del trifoglio bianco, la nascita della quarta foglia, si sviluppa dopo una modifica, durante il percorso di crescita. Presenta delle foglioline di forma più arrotondata e allungata rispetto al "Oxalis tetraphylla" (pianta originaria del Messico) che fin dalla nascita, presenta quattro foglie. La tradizione popolare ha sempre affermato che il Quadrifoglio, al tempo del Medioevo, era considerato un potente portafortuna con doppi significati che ad esso venivano associati. Uno dei tanti significati assegnati al Quadrifoglio era: "la storia del quarto fattore dopo la santa trinità, era quello della fortuna, ecco perché il Quadrifoglio era visto come un dono fortunato, fatto dai cieli attraverso la terra." Oggi si pensa al Quadrifoglio come un portafortuna che aiuti, messo sotto il cuscino, a fare dei bei sogni durante il sonno (questa affermazione è collegata alla credenza originaria dei Druidi, che sono una classe di sacerdoti dei Celti, sostenevano l'importanza del Quadrifoglio ad allontanare gli spiriti maligni durante le ore notturne.

Nessun commento:

Posta un commento