Traduttore

" Il vedere con gli occhi,
il pensare con la mente,
il parlare con la bocca fanno
parte di noi, con o senza la ragione."

venerdì 18 aprile 2014

Alimentazione anti - age

L'Associazione Americana dei Consulenti Nutrizionali (A.A.D.N.), in base alle loro ricerche sulle conoscenze scientifiche che riguardano la causa dell'invecchiamento cutaneo, specificando quali sono le sostanze nutritive fondamentali per la prevenzione dell'invecchiamento del corpo umano e i corrispondenti livelli necessari di accettazione. Il team di esperti dell'Associazione, dichiara che le diete a basso contenuto di calorie, se sono fondate su giusti valori delle sostanze nutritive essenziali, sono capaci di migliorare notevolmente i differenti "Biomarcatori - sostanze usate come indicatori di particolari stati biologici" dell'invecchiamento umano. Prima di tutto è necessario precisare che una dieta anti - age è diversa da una dieta dimagrante, l'unico principio comune che si può associare alle due diete è la restrizione calorica (rallenta l'invecchiamento cutaneo) che riguarda la riduzione o il controllo del peso corporeo; quest'ultimo è un fattore molto fondamentale nella parte dell'anti - invecchiamento cutaneo. Precisamente, bisogna cambiare l'ordinamento corporeo singolo, stabilizzando il rapporto tra massa grassa e massa magra, con l'unione di una alimentazione sana e l'esercizio fisico si può ottenere un aumento della massa magra (massa muscolare) e contemporaneamente la diminuzione della massa grassa, conserva o aumenta in modo migliore la produzione e i livelli degli ormoni e delle sostanze bio-umorali (GH, IGF-1, insulina, glucagone-ormone di natura proteica, cortisolo e Dhea-ormone steroideo "cortisonico"). Una alimentazione scorretta, delimita la normale manifestazione della propria facoltà genetica e innesta i geni coinvolti nel processo d'invecchiamento. Per concludere, mangiare sano e svolgendo una costante attività sportiva con regolarità, si combatte il processo d'invecchiamento cutaneo e il nostro corpo ringrazia.

Nessun commento:

Posta un commento