Traduttore

giovedì 26 giugno 2014

Crocchette di quinoa - un valido aiuto per la circolazione sanguigna

Ingredienti per 4 persone:
  • 200 grammi di quinoa
  • 2 cipollotti
  • 1 limone non trattato-biologico (grattugiare la scorza)
  • 25 grammi di farina (maizena per i celiaci)
  • prezzemolo 1 mazzetto
  • farina di mandorle o pangrattato
  • olio EVO - Extra, Vergine, Oliva
  • Concentrato di pomodoro 2 cucchiai
  • 2 peperoni rossi
  • 3 scalogni
  • sale e pepe (quanto basta)
Procedimento:
Lavate la quinoa e cuocetela in acqua bollente salata per 10 minuti. Capate i cipollotti, fateli rosolare in un tegame con 4 cucchiai di acqua e un pò di sale. In una scodella fonda, amalgamate i cipollotti rosolati con 2 cucchiai di olio EVO, il prezzemolo sminuzzato, la scorza di limone, la farina, il sale e il pepe. Create molte polpettine tonde e poi schiacciatele, infarinatele nella farina di mandorle o nel pangrattato, adagiatele in una teglia con il fondo ricoperto di carta da forno e fatele cuocere a 180 gradi per 30 minuti, voltandole a metà cottura una volta.
Per la salsa: 
Pulite i peperoni, fateli a pezzetti, spellate gli scalogni e sminuzzateli a spicchi, mettete tutto in un contenitore per il microonde e cuocete nel forno a microonde a 650 watt (temperatura media) per 4 minuti. Raffreddate il composto, con il mixer frullatelo, dopo aver aggiunto il concentrato di pomodoro, sale, pepe e un filo di olio EVO. Per completare il piatto, unite la salsa alle crocchette e servite. Buon Appetito!

Nessun commento:

Posta un commento