Traduttore

" Il vedere con gli occhi,
il pensare con la mente,
il parlare con la bocca fanno
parte di noi, con o senza la ragione."

sabato 28 giugno 2014

Il museo di Robert Ripley

A Hollywood, il fumettista Robert Ripley creò, un stravagante museo che si chiama il "Ripley's Believe It or Not" dedicato alle particolarità esposte di ogni tipo, tra le quali la Pietà di Michelangelo a grandezza naturale, fatta con sacchetti di patatine e la Gioconda di Leonardo prodotta con 60 fette di pane tostato. Il museo ha più di 700 oggetti, eccezionali per la loro singolare interattività che sono sistemati su una struttura di 6 piani. Questo museo è un ottimo monumento di attrazione del West End della capitale colmo di eccentricità, di bellezze e stranezze, si possono trovare ad esempio: una Ferrari realizzata e lavorata con la lana a dimensioni naturali e poi un labirinto di specchi. Robert Ripley è stato un audace viaggiatore, vignettista, giornalista, avventuriero, innamorato delle cose più eccentriche e strane.

Nessun commento:

Posta un commento