Traduttore

venerdì 6 giugno 2014

Riso Rosso proprietà e benefici

E' stato classificato l'integratore alimentare più usato contro il colesterolo, con un dosaggio circa di 200 mg al giorno, il riso rosso fermentato è stato testato su 502 pazienti colpiti da iperlipidemia (livello alto di sostanze grasse - lipidi nel sangue) con una terapia quotidiana di 600 mg, due volte al giorno per un totale di 4 settimane. Dopo un mese di trattamento, il colesterolo totale è diminuito del 22%, per quanto riguarda il colesterolo LDL, la riduzione è stata del 31%. Non si consiglia l'uso del riso rosso fermentato come integratore, ai pazienti in terapia con farmaci "ipolipidemizzanti - dopo infarto miocardio," alle donne incinte o in allattamento. E' probabile che ci possano essere degli effetti collaterali al riso rosso fermentato, per quei pazienti che al giorno, di dosaggio per terapia, ne prendono 600 mg, si possono presentare delle miopatie (affezioni muscolari) causando dolore e debolezza muscolare, bruciori di stomaco o flautolenza (gas intestinali). La particolarità del riso rosso fermentato è che l'attività ipolipidemizzante è superiore della lovastatina (derivato sintetico di appartenenza alla famiglia delle statine) preparata in compressa farmaceutica, infatti è stato riscontrato che una dose di riso rosso fermentato, corrisponde a circa 7 mg di lovastatina.

Nessun commento:

Posta un commento