Traduttore

" Il vedere con gli occhi,
il pensare con la mente,
il parlare con la bocca fanno
parte di noi, con o senza la ragione."

mercoledì 11 giugno 2014

Rosa Canina e le sue proprietà

Il "gemmoderivato - germogli" ha caratteristiche immunomodulanti (sostanze in grado di modificare le risposte immunitarie organiche), ossia misura la risposta immunitaria dell'organismo, dando al composto una valida azione contro qualsiasi forma di allergia. Nel dettaglio, il suo consumo, ristabilisce la risposta immunitaria per quanto riguarda la respirazione per tutti coloro che hanno l'attitudine alle allergie e per i bambini. La rosa canina, oltre ad essere un ottimo antidoto di difesa anticipata per le allergie, si utilizza nella cura della rinite (irritazione della mucosa nasale), per la congiuntivite e asma, patologie causate stando a contatto con il polline. E' efficace, la rosa canina, per la cura delle affezioni infantili come le: tonsilliti, le rinofaringiti, le otiti, la tosse ed il raffreddore di tipo infettivo. Le bacche (piccoli frutti) della rosa canina, sono ritenute le "sorgenti naturali" più superiori degli agrumi, di vitamina C per aiutare l'irrobustimento delle difese naturali dell'organismo, infatti in 100 grammi di bacche, hanno lo stesso quantitativo di vitamina C di 1 chilo di agrumi-arance e limoni. La rosa canina, impedisce la formazione di calcoli biliari (fegato), qualche disturbo renale, aiuta a combattere le malattie cardiovascolari, diminuisce le manifestazioni delle infezioni del tratto urinario, riduce la ritenzione dei liquidi e facilita l'assorbimento del calcio e del ferro nel tratto intestinale. Le controindicazioni della rosa canina, sono associate a degli effetti collaterali (di seconda natura) che si rivelano raramente. Alcune volte, bisognerebbe cercare di non esagerare con il dosaggio perchè  può causare la nausea, il vomito, il bruciore e crampi allo stomaco, la diarrea e il mal di testa, infine l'uso spropositato di rosa canina provoca fastidi per quanto riguarda il sonno. In commercio, la rosa canina si compra in negozi specializzati come le erboristerie e farmacie è venduta in vari formati, come ad esempio: integratori a pasticche, foglie secche per infusi e decotti e in filtri per la preparazione delle tisane. 

Nessun commento:

Posta un commento