Traduttore

mercoledì 25 giugno 2014

Tofu

Alimento che si estrarre dalla cagliatura (coagulazione) del latte di soia e dalla pigiatura in blocchi. Il Tofu è definito "formaggio vegetale" perchè la sua lavorazione è analoga a quella del formaggio ricavato dal latte. In base al tipo di caglio che viene usato, si possono avere differenti densità del Tofu, con diverse spugnosità e differenti particolari microscopici . Il Tofu, si prepara semplicemente, sciogliendo il caglio in acqua e poi aggiunto nel latte di soia, portato ad ebollizione fino a quando si forma il grumo morbido infine, la parte liquida viene filtrata, usando un tessuto ed infine passa sotto una pressa. Definito il "camaleonte degli alimenti," il Tofu ha una notevole grandezza di assorbimento, per quanto riguarda i sapori dei cibi cucinati ed è un'essenziale fonte di proteine vegetali, pieno di amminoacidi fondamentali (lisina, metionina, cistina, fenilalanina, treonina, triptofano, valina) è povero di colesterolo. Ha un basso contenuto di calorie (100 grammi di Tofu corrispondono a circa 80 - 100 calorie) ed è pieno di acidi grassi monoinsaturi e polinsaturi (grassi buoni), facilita il cambio del colesterolo LDL (cattivo), con il colesterolo HDL (buono) che si trova nel sangue. Nel Tofu, ci sono una grande quantità di sostanze antiossidanti e di vitamine del gruppo B1, B2 e B3, ha il calcio, i minerali come il potassio, il ferro e lo fosforo e pochissimo sodio. Alcuni cenni storici che riguardano le origini del Tofu: era già presente nel II° secolo dopo Cristo è stato sempre ritenuto un alimento adatto per una dieta vegetariana (ricca di proteine) e alla diffusione storica del buddhismo, si è esteso in tutto l'estremo oriente ( Cina, Giappone, Corea, Vietnam, Thailandia e Cambogia) fino ad arrivare ai giorni nostri dove, il Tofu si può comprare in tutti i supermercati e negozi che vendono prodotti biologici. In cucina, il Tofu, ha un sapore neutro, si può abbinare tranquillamente con altri alimenti e cucinare in modalità diverse: cotto alla piastra, al vapore, al forno, saltato in padella, bollito ed infine si può usare per la preparazione di salse e creme.

Nessun commento:

Posta un commento