Traduttore

venerdì 24 ottobre 2014

Aromaterapia - Rosmarino e il simbolo aromatico

La sua essenza aromatica nei stati mentali, aiuta a facilitare la luminosità di pensiero, ispirando nello stesso momento un senso di fiducia ed equilibrio spirituale dovuto al suo lavoro di tonicità che risulta efficace nei periodi di fragilità emotiva e ansia nervosa, quando nella quotidianità della nostra vita c'è la necessità di "diventare forti", recuperando l'energia fondamentale per ogni tipo di impegno autorevole e per contrastare qualunque difficoltà. I simboli aromatici del Rosmarino sono in grado di svolgere un valido lavoro di tonicità su tutto il sistema nervoso, operando come stimolo sulla corteccia surrenale (piccola ghiandola surrenale formata da una parte centrale midollare e da una parte corteccia). L'importanza della ghiandola surrenale è dovuta dal fatto che è consapevole del giusto andamento di molti sviluppi organici e metabolici indispensabili nell'organismo. Aiuta la generazione di sostanze chimiche necessarie per proteggere l'organismo, dando l'idoneità di adeguamento all'effetto della causa di stress (fatiche, traumi, tensioni) o per aggiungere la solidità muscolare alla fatica, permettendo un lavoro più energico e continuato.

Nessun commento:

Posta un commento