Traduttore

mercoledì 29 ottobre 2014

La Melissa e le sue proprietà

Il concentrato di foglie fresche di Melissa è consigliato per curare l'Herpes Simplex - infezione virale perchè ha una azione "antivirale - cura contro le malattie di origine virale" causata dalla esistenza di "acidi polifenolici - antiossidanti naturali presenti nelle piante" e i "polisaccaridi - composti chimici organici che appartengono alla categoria dei glucidi i comuni carboidrati". In generale, le foglie di Melissa sono piene di oli essenziali (sostanze di origine vegetale) che danno alla stessa pianta un profumo piacevole e il gusto del limone. La Melissa si utilizza per coloro che soffrono di ansia con gravi alterazioni del sistema gastroenterico (intestino), calma i dolori mestruali e per la sua attività "antispasmodica - aiuta a diminuire la contrazione di un muscolo" è anche "antinfiammatoria e carminativa - eliminazione dei gas intestinali", fa bene per le nevralgie, per i disturbi della digestione, nausea, crampi addominali e per la colite. La Melissa può essere utile anche nei casi di mal di testa dovuti da tensioni nervose è un ottimo rilassante sul sistema nervoso, muscolare. Infine, agisce come calmante per coloro che soffrono d'insonnia provocata da troppa stanchezza, per il nervosismo e la tachicardia - eccessivo aumento della frequenza delle pulsazioni del cuore sugli stati d'animo individuali. 

Nessun commento:

Posta un commento