Traduttore

venerdì 12 dicembre 2014

Il dolore degli animali

E' scientificamente provato lo stretto legame che c'è, tra l'uso di carne e l'origine di differenti malattie che possono essere dal cancro all'aterosclerosi. Il pensiero del dr. Dahlke è "la sofferenza e la tortura inferite agli animali da macello nei moderni impianti intensivi di allevamento che si ripresenta a noi puntualmente nel suo aspetto di origine". L'angoscia e il dolore degli animali così crudelmente maltrattati, fino alla fine della loro esistenza, incide su quanti , hanno determinato la fine degli stessi animali ossia "coloro che mangiano la carne" unendo sofferenza e maltrattamento. Per farla breve, il dolore dell'animale continua a durare anche sul piatto incidendo sulla spiritualità umana, ma anche sull'organismo. Chi è mangiatore di carne ha un aspetto assai brutto (grasso corporeo e acne) è come una guerra civile che alla fine si arriva alla malattia provocata dalla stessa carne cotta.

Nessun commento:

Posta un commento