Traduttore

mercoledì 24 dicembre 2014

L' Omeopatia e la giusta scelta della cura

Una considerazione va fatta sull'orario degli attacchi di fame, per tutti coloro che avvertono in modo particolare il bisogno di mangiare e soffrono delle intolleranze alimentari. Diciamo che: c'è chi al mattino non fa colazione perchè ha lo stomaco chiuso, dall'angoscia della giornata che gli si presenterà, rimanendo a digiuno fino all'ora di pranzo, c'è chi appena sveglio mangia subito qualcosa perchè è soggetto a frequenti mal di testa, chi invece a metà mattinata, ha bisogno di stuzzicare cibo per abitudine, chi puntualmente non salta mai il pranzo ed infine, chi soffre di fame nervosa durante la notte. Per tutte queste patologie, ci sono diversi medicinali omeopatici che ristabiliscono l'equilibrio psico-fisico dei soggetti in cura.

Nessun commento:

Posta un commento