Traduttore

" Il vedere con gli occhi,
il pensare con la mente,
il parlare con la bocca fanno
parte di noi, con o senza la ragione."

martedì 14 aprile 2015

Avocado

Il frutto dell'avocado proviene dall'albero originario dell'America Centrale. Si chiama "Avocado" perchè proviene dal vocabolo in lingua nahuati (parlata in Messico) "Auàcati"che ne indica il frutto a forma di pera. Nei tempi antichi questa pianta era molto considerata per le sue proprietà sia alimentari e medicinali. Oggi, l'avocado è il cremoso frutto ricco di vitamine liposolubili come la vitamina A e la vitamina E, di grassi mono e poli - insaturi, di minerali e di luteina, licopene e glutatione. L'olio di avocado viene estratto dai semi del frutto che viene applicato per curare l'alopecia (caduta dei capelli),  per i capelli fragili, le mialgie (dolori muscolari locali) e la pelle secca. L'uso della buccia essiccata e polverizzata è adatta contro la dissenteria (malattia intestinale di origine infettiva) e la diarrea, l'infuso a base di foglie e semi di avocado si utilizza sulla pelle e cura le dermatiti infettive. Varie ricerche mediche hanno attestato che i prodotti in commercio a base di foglie e semi di avocado hanno la presenza di composti ad attività antibiotica.  

Nessun commento:

Posta un commento