Traduttore

venerdì 21 agosto 2015

Omega 7

Gli Omega 7 equivalgono all'acido Palmitoleico, un grasso monoinsaturo non sempre necessario. Eseguono una funzione antinfiammatoria e antiaggregante (interferisce con il funzionamento delle piastrine); in particolare sono essenziali per cicatrizzare le lesioni, riparare le mucose della bocca e dell'apparato digestivo e urogenitale, proteggere le membrane cellulari e rigenerare le cellule. Anche se fanno parte della categoria di grassi monoinsaturi, è stato dimostrato che possono alzare i livelli di colesterolo LDL (colesterolo cattivo) nei soggetti che già soffrono di ipercolesterolemia. Gli Omega 7 si trovano negli alimenti vegetali e animali, ma quantità elevate sono nel latte di asina, che possiede composizioni e caratteristiche organolettiche (percepibile attraverso i sensi) analoghe a quelle umane. Anche l'Olivello Spinoso, una pianta che può superare i due metri d'altezza, i suoi frutti (detti drupe) hanno nel loro interno un olio ricco di Omega 7, rendendolo un valido rimedio per la rigenerazione cellulare e la cicatrizzazione dei tessuti, ottimo nei trattamenti di bellezza. 

Nessun commento:

Posta un commento