Traduttore

sabato 5 settembre 2015

Albicocca

La pianta di albicocca è antica più di 5000 anni. Nata in Cina, si è estesa con successo nel resto dell'Asia per arrivare poi nel Mediterraneo, dove venne apprezzata dai Romani e Greci. Le albicocche sono formate soprattutto da acqua (85%), eccezionali quindi per l'idratazione estiva, hanno ottime quantità di Potassio, di Ferro e di Rame, risultando adatte per combattere anemia e affaticamento fisico. Inoltre, le albicocche contengono le fibre e il sorbitolo che agiscono come dei leggeri lassativi e come eccellenti rimedi per depurare l'organismo. Il colore delle albicocche, diffonde un altro importante nutriente: il carotenoide, l'anticipatore della vitamina A, essenziale per la protezione dei nostri organi dai danni del tempo. 

Nessun commento:

Posta un commento