Traduttore

" Il vedere con gli occhi,
il pensare con la mente,
il parlare con la bocca fanno
parte di noi, con o senza la ragione."

domenica 5 luglio 2015

Oli essenziali "estivi": la Lavanda

Per permettere alla pelle di rinnovarsi dopo un'esposizione di Sole è possibile rivolgersi alle proprietà lenitive e disarrossanti dell'olio di Lavanda. E' una pianta che ha molte proprietà curative dirette essenzialmente al benessere della pelle. Oltre ad essere adatta  per sviluppare in maniera efficace le irritazioni procurate nel periodo estivo, come ad esempio gli eritemi solari, l'essenza di Lavanda, prontamente diluita in un olio base come quello di jojoba, può essere messa pura (alcune gocce) su ferite, abrasioni e punture d'insetto. Abbiamo già detto che la Lavanda ha proprietà lenitive, adatte per calmare i sintomi del prurito e bruciore. Non dimentichiamoci che la Lavanda svolge un'azione antisettica e rigenerante essenziale, quando si deve agire in maniera mirata sulle infezioni della pelle come le micosi e le verruche.