Traduttore

martedì 28 luglio 2015

Il Basilico

Il profumo del basilico è collegato inseparabilmente all'estate. Ritenuto in molte zone del mondo una "pianta sacra", capace di mandare via gli influssi negativi, il basilico raffigura in realtà, una cura preziosa ed efficiente contro i disturbi dell'apparato gastrointestinale. Grazie alle sue capacità di stimolare le secrezioni gastriche, attiva lo stomaco e combatte quel senso di pienezza dopo un pasto. Partecipa a ridurre gli sviluppi di fermentazione che danno vita alla formazione e al ristagno di gas nel tubo digerente, dando sollievo allo stomaco, dai gonfiori e meteorismi (rigonfiamenti dell'addome). Il basilico, rilassando la muscolatura delle pareti dell'apparato gastrointestinale, svolge un'azione antispasmodica adatta contro i crampi allo stomaco. Ha proprietà tonificanti sfruttando le vie olfattive e in Aromaterapia, aiuta ad aumentare il tono dell'umore e da una piacevole sensazione di benessere generale, adatto per attenuare l'ansia e dare sollievo in caso di emicrania nervosa.