Traduttore

" Il vedere con gli occhi,
il pensare con la mente,
il parlare con la bocca fanno
parte di noi, con o senza la ragione."

sabato 17 ottobre 2015

Piante Anti-Fame

Per aumentare il senso di sazietà, ci sono tipi di piante che hanno un esito più o meno diretto sull'appetito, diminuendo il senso di fame. Ad esempio il "glucomannano" è una fibra vegetale che, unita all'acqua, aumenta fino a 200 volte il suo volume, gonfiando lo stomaco e facendo passare l'appetito. E' un ottimo rimedio per chi ha la fame nervosa e non si sente mai sazio. Il consiglio è di prendere 2 compresse, 2 volte al giorno, prima dei pasti, con abbondante acqua. Anche l'acacia, pianta che contiene una sostanza simile alla leptina (ormone prodotto dall'organismo) si può utilizzare per togliere il senso di fame. Basta prendere 30-40 gocce di tintura madre sciolte in 50 ml di acqua, 2 volte al giorno, prima dei pasti. E per finire, anche il baccello di fagiolo, da sazietà, contrastando specialmente la fame nervosa. E' un diuretico e rallenta l'assorbimento degli zuccheri. La posologia è di 50 gocce di macerato glicerico (preparazione liquida del baccello di fagiolo) prima di pranzo e cena, con molta acqua.