Traduttore

" Il vedere con gli occhi,
il pensare con la mente,
il parlare con la bocca fanno
parte di noi, con o senza la ragione."

giovedì 2 febbraio 2017

Il Sedano

Normalmente il sedano si usa come un ortaggio, nelle varie ricette in cucina oppure come snack benefico e salutare, essendo un alimento ipocalorico. Ma il sedano è una pianta aromatica coltivato da moltissimi anni anche nei tempi degli antichi romani, quando lo usavano come un insaporitore e nelle cure, per le sue proprietà benefiche. Il sedano selvatico è una pianta biennale che nel primo anno di crescita genera ampi steli a partire da una radice carnosa e, nel secondo anno, nascono i fiori e i semi. In molte regioni europee, in America e in Africa, il sedano cresce in maniera spontanea e per ricavare gli steli che, di solito si utilizzano nelle ricette culinarie, bisogna rincalzarlo e coltivarlo soltanto per questo scopo. Il sedato ha proprietà depurative, diuretiche e fa bene per la bronchite.   

Nessun commento:

Posta un commento