Traduttore

mercoledì 18 ottobre 2017

Loto - Aquilegia - Narciso

Per gli orientali è considerato il simbolo di vita e virtù, mentre nell'Antica Grecia il fior di Loto manifestava bellezza ed eloquenza. E' un fiore che si regala come segno di ringraziamento. Per il buddismo è anche sinonimo di forza vitale. Le radici dei fior di Loto nascono nel fango ma i fiori sono bellissimi. 




Il nome Aquilegia deriva dal latino "aquilegus" che significa "prendere acqua", nasce dalla sua forma concava e un pò particolare. L'acqua che questo fiore ha la possibilità di trattenere simboleggia un amore nascosto, che si desidera svelare, donandolo.










Narciso era un bellissimo giovane, punito da Cupido con la morte per la sua vanità, per il fatto che derideva chiunque lo ammirasse e desiderasse. E' un fiore da regalare, in particolare a una persona vanitosa e dalla bellezza irresistibile. 

















Nessun commento:

Posta un commento