Traduttore

lunedì 10 marzo 2014

Reiki e il Corpo Astrale

L'emozioni, i desideri sono legati all'energia astrale che formano l'aura del Corpo Astrale; i desideri formano un corpo sottile chiamato appunto "Corpo Astrale," più sono sottili più questo corpo cresce e sarà difficile distaccarsi. Se l'uomo da tanta importanza al corpo materiale, sarà difficile staccarsi dallo stesso corpo; questo vale anche per il Corpo Astrale, l'uomo dovrebbe trovare l'equilibrio tra i due corpi per poter vivere meglio. Il Corpo Astrale è l'ambiente delle emozioni e sentimenti, qualsiasi variazione d'umore viene trasmessa al Corpo Astrale soggetto a continui cambiamenti, che si rispecchiano in un caleidoscopio (strumento ottico) di colori, in continuo cambiamento. L'emozioni come la paura, l'ira, l'angoscia e la depressione causano nell'aura ombre scure, mentre l'amore, la premura e la gioia, la fanno sorgere limpida e luminosa. Le vibrazioni energetiche espresse da questo corpo, cercano di attirare e unire con vibrazioni analoghe, presenti nell'ambiente circostante secondo la legge "simile attrae simile." Egli controlla i comportamenti subconsci, non ha praticamente influenza sui pensieri e sui comportamenti volontari tipici della mente conscia. Fino a quando il Corpo Astrale ha ancora dei desideri non realizzati, non muore anzi sopravvive alla morte fisica e le problematiche emotive non risolte condizioneranno la sua futura incarnazione.

Nessun commento:

Posta un commento