Traduttore

mercoledì 28 maggio 2014

Mindfulness, meditazione antistress

In psicologia, simboleggia fondamentalmente "la coscienza" dei nostri pensieri, azioni e motivazioni. Il significato di Mindfulness nasce dagli insegnamenti del Buddismo - Vipassanà (meditazione d'interpretazione penetrativa), dallo Zen (lettura giapponese dell'ideogramma cinese ch'an) e dagli esercizi di meditazione Yoga. Lo Mindfulness, si basa su una procedura di concessione dell'attenzione, attimo per attimo, volontariamente e in maniera non criticante, al fine di sistemare o precedere, la sofferenza interiore (stress) e ottenere un'approvazione di se, per mezzo di una coscienza della propria esperienza intesa in: sensazioni, comprensioni, impulsi, emozioni, pensieri, azioni, relazioni e parole. In pratica, lo Mindfulness, aiuta ha cambiare nella nostra vita, di tutti i giorni, i comportamenti sbagliati, devastanti e stressanti con una serie di esercizi quotidiani e particolari che riguardano la meditazione, di risveglio, da una vita consumata, in maniera automatica e stressante, aiutando a riportare l'equilibrio mentale alla sensibilità della nostra personalità, alle esperienze quotidiane ed infine, per quello che ci succede. E' stato riscontrato, in base a dei studi scientifici, che l'esercizio mirato del metodo Mindfulness, ristabilisce la validità dell'equilibrio delle emozioni, rallentando lo squilibrio emotivo e potenziando il modello di pensiero, riducendo la confusione mentale negativa. La Mindfulness agisce anche, fortificando l'attività del corpo, alla sua possibilità di guarigione, alla fonte immunitaria del corpo, alla irruenza dello stress ed infine, al benessere fisico.

Nessun commento:

Posta un commento