Traduttore

" Il vedere con gli occhi,
il pensare con la mente,
il parlare con la bocca fanno
parte di noi, con o senza la ragione."

venerdì 11 luglio 2014

Bacche di Aronia

L'Aronia, è un semplice albero selvatico e cespugliato che proviene dal Nord America e dalle pianure Siberiane. La bacca di Aronia appartiene alla famiglia delle Rosacee infatti,  poco tempo fa, un team di ricercatori scientifici internazionali, sono rimasti sorpresi per il sorprendente valore nutritivo trattenuto in questi piccoli frutti che sembrano dei mirtilli. Sono ricchi di vitamine, minerali, antiossidanti, fibre alimentari e contengono in particolare un importantissimo antiossidante che si chiama "Antociano" il suo valore è pari a un totale di 1480 mg per 100 grammi di frutti di Aronia freschi e poi contengono il raggruppamento di "Proantocianidine - sostanze" per un valore di 664 mg per 100 grammi. E' stato riscontrato che se si utilizzano regolarmente, le bacche di Aronia presentano molti vantaggi per la salute e difesa contro molte malattie dell'organismo tra cui: malattie neurologiche, cancro, invecchiamento (demenza senile), infiammazioni, diabete e infezioni batteriche. Oggi, in Cina, le bacche di Aronia sono classificate come una pianta medicinale visto il suo alto contenuto di vitamina C, vitamina A e vitamina E.
  

Nessun commento:

Posta un commento