Traduttore

lunedì 15 dicembre 2014

Cibo vivo - La decisione valida e semplice

Il dr. Dahlke pensa che mangiare carne è come partecipare ad un banchetto di cadaveri. La spiegazione adatta è quella di fare ritorno alle antiche abitudini di quando i nostri antenati, prima di arrivare al possesso del fuoco, erano "frugiferi - coloro che si nutrono principalmente di frutti e semi". Il dr. Dahlke dice che:" Da più di tre decenni, ha testato lo stare assai meglio di un gruppo di persone che ritornando alle loro abitudini di origine, hanno riscoperto lo stare meglio con il digiuno, l'alimentazione fondata su cibi vivi (frutta e verdura cruda), il camminare per mezz'ora al giorno, il rilassarsi ad una andatura naturale con la danza, consentendo alle proprie anime interiori di arrendersi al completo rilassamento e alla rinascita.

Nessun commento:

Posta un commento