Traduttore

sabato 20 giugno 2015

Il Karitè - L'albero della giovinezza

Per la salute della pelle è un vero e proprio toccasana, il burro di Karitè è una sostanza grassa estratta dai semi del Karitè, una pianta che cresce solamente allo stato selvaggio nelle savane dell'Africa Occidentale. L'albero somiglia a una grande quercia alta 12-15 metri con un tronco che può raggiungere anche i due metri di diametro. In cosmetologia si utilizza il burro di Karitè che è composto per la maggior parte da un miscuglio di acidi grassi che danno al prodotto, caratteristiche proprietà emollienti, idratanti, rigeneranti e protettive della pelle. Contiene inoltre una maggiore quantità di una sostanza chiamata "frazione insaponificabile", ossia quella parte del burro di Karitè che non diventa sapone se si associa con particolari sostanze di base. La frazione insaponificabile è valutata la sostanza più importante e attiva dello stesso burro perchè gli da la maggior parte delle proprietà funzionali.

2 commenti:

  1. ottimo sì, io lo uso per molteplici scopi e mi piace molto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anch'io lo uso sia per il viso che per il corpo, mi piace come lascia la pelle idratata.

      Elimina