Traduttore

mercoledì 25 aprile 2018

Erba Medica e i suoi abbinamenti

Ci sono alcuni abbinamenti che, insieme a l'erba medica, aumentano la sua azione tonica e ricostituente. Le proprietà terapeutiche dell'erba medica vengono ancora di più accentuate dalla miscela con i latti vegetali, i frutti ricchi di grassi buoni, le radici vitaminiche e le erbe disinfettanti. In questa maniera, l'erba medica, diventa un rimedio adatto per curare disturbi specifici. 
  • Erba Medica e Latte di Soia - è un mix contro l'ipertensione e osteoporosi. Chi è in menopausa e ha le ossa fragili fa bene a bere una volta al giorno un bicchiere di latte di soia frullato con un cucchiaino di polvere di erba medica. Con questa bevanda si fa una scorta di ormoni vegetali, si migliora la fissazione del calcio e si combatte anche le vampate e gli sbalzi di pressione. 
  • Erba Medica e Avocado - un paio di volte alla settimana bere un frullato, come spuntino, preparato con mezzo avocado, un cucchiaino di malto di riso, un cucchiaino di erba medica in polvere e latte di avena, quanto basta per ottenere un composto cremoso. E' un'ottima cura per ripulire il sangue dai grassi in eccesso.
  • Erba Medica e Centrifugato di Carota - l'erba medica ha un alto contenuto di potassio, minerale che protegge la funzionalità dei muscoli e di tutto l'apparato osteoarticolare. La mattina, in un centrifugato di carota, sciogliere un cucchiaino di erba medica in polvere che ci fornirà il betacarotene e renderà più elastici sia la pelle che il tessuto connettivo.
  • Erba Medica e Erba Limoncina - preparare una tisana di erba medica e di erba limoncina (miscele di erbe essiccate in parti uguali, tre pizzichi per tazza), filtrare e usare come collutorio  disinfettante per prevenire l'alitosi. La stessa tisana si beve lontano dai pasti per cicli di 1-2 mesi: rinforza unghie e capelli e migliora la digestione. 


Nessun commento:

Posta un commento