Traduttore

venerdì 9 gennaio 2015

Reazione allergica ai farmaci e salicilati

Ci sono intolleranze alimentari che si possono trovare in soggetti allergici ai farmaci antibiotici e antinfiammatori (Fans). Anche se non hanno l'istamina, questi prodotti ne alzano il livello di liberazione della stessa istamina nel corpo, o addirittura ne intralciano la degenerazione. Per quelli che sono intolleranti all'aspirina, invece, sono propensi all'intolleranza ai salicilati (farmaci antinfiammatori), sostanze che si trovano anche in alcuni alimenti e che il paziente dovrà quindi eliminare nel periodo della cura. Ecco gli alimenti dove si possono trovare i salicilati: il curry, il curcuma, i semi di cumino, la cannella, la senape, l'origano e l'uva sultanina. L'intolleranza ai salicilati riguarda maggiormente l'apparato respiratorio (riniti, sinusiti e asma) e anche quello intestinale (diarrea, flatulenza - gas intestinali e coliti).

Nessun commento:

Posta un commento